Il pensiero di Castoriadis nel centenario dalla nascita

Evento nell’ambito del PRA “Forme della spontaneità”

28 ottobre 2022

Il pensiero di Castoriadis nel centenario dalla nascita

10:00 – 13:00 – Gipsoteca di Arte Antica (Piazza S. Paolo all’Orto 20, Pisa)

ALFREDO FERRARIN (Università di Pisa) – Il simbolico e l’immaginario
FABIO CIARAMELLI (Università di Napoli Federico II) – Barbarie senza barbari
MASSIMO LA TORRE (Università di Catanzaro) – Cornelius Castoriadis e l’ontologia anarchica. Un ripasso critico
RAFFAELE ALBERTO VENTURA (Università di Torino/ Università di Firenze) – Cornelius Castoriadis contro l’economia: dalla revisione del marxismo alla teoria dell’immaginario
Discussione

14:30-18:00 – Aula Magna Palazzo Boileau (Via S. Maria 85, Pisa)
AGNESE DI RICCIO (New School for Social Research, New York) – La natura come vincolo. Physis e immaginario in Castoriadis
LUCIA ARCURI (Università della Calabria) – Fronteggiare il caos: lo spazio dell’etica nel pensiero di Cornelius Castoriadis
SARANTIS THANOPULOS (Società Psicoanalitica Italiana) – Immaginazione e illusione
MARCO RIDOLFI (Scuola Normale Superiore di Pisa) – Cornelius Castoriadis e la Grecia antica
Discussione

Per informazioni: alfredo.ferrarin@unipi.it; marco.ridolfi@sns.it